Un’arma speciale…

Cantava per liberare la sua anima.

Cantava per imprigionare le sue emozioni.

Cantava per regalare i suoi dolori.

Cantava per viaggiare su note che solo il cuore può assaporare.

Cantava per custodire segreti che non avrebbe rivelato a nessuno.

Cantava per respirare profumi che immaginava di notte.

Cantava per essere se stessa.

Cantava perchè era il suo modo di fare l’amore.

Cantava perchè la sua voce era l’arma migliore per contrastare le ingiustizie.

Cantava.

Canta. E non smettere.

Rispondi