Prospettive

Non dovremmo essere ambiziosi nel lavoro. Dovremmo esserlo negli affetti. Mirare, ogni giorno, a essere gli uomini che proteggono, amano, sostengono le proprie donne. Essere le donne che ascoltano, incoraggiano i propri uomini.

Dovremmo puntare a essere migliori ogni giorno. Aprirci al dialogo e a smettere di celare i nostri lati oscuri.

Una volta ho letto: “sii l’uomo che vorresti tua figlia frequentasse”.

Vorreste un uomo per vostra figlia, che la deluda, la faccia soffrire, le manchi di rispetto? Nessun padre vuole tutto ciò. E nessuna madre vorrebbe un figlio che deluda, faccia soffrire e manchi di rispetto.

“Sii l’uomo che vorresti tua figlia frequentasse”

“Sii l’uomo che vorresti tua madre amasse”

Ambisci all’amore, sempre.

One comment

Rispondi