Lontani dagli occhi

Lo sconforto del suo ritorno alla Casa del Padre, mi avvolse nel freddo del mattino.

Libera dal dolore, si incamminò tra i prati verdi dell’al di là e noi qui, trascinando un piede dopo l’altro, aspettammo che il dolore divenisse rassegnazione.

Se ne andò, mentre il resto del mondo andava avanti.

Se ne andò. Mi lasciò.

Un giorno ci vedremo ancora.

Rispondi