A pancia piena

In un giorno qualunque, in un posto qualunque… tra miliardi di persone, tra mani di sconosciuti, tra sorrisi, occhi vivi e occhi spenti, tra risate e silenzi, tra gioie esplose e dolori muti, ci siamo scelti.

Tu hai reso un giorno qualunque, un giorno da ricordare; un posto qualunque, un posto speciale. Tu e io.

Miliardi di persone, eppure in un gioco bizzarro del destino ci siamo visti, ci siamo innamorati. E ogni giorno ha smesso di essere un giorno vuoto e ogni posto con te è un posto che profuma di magia.

Tu e io.

E sono sazia.

2 comments

Rispondi