INTIMITA’

  • 09/10/2015

C’è un aspetto nella nostra vita che si chiama “intimità”… e non riguarda solo ed esclusivamente quello che succede tra le lenzuola, su una spiaggia appartata, in luoghi romantici.

L’intimità è uno stato d’animo, un posto tra il cuore e lo stomaco, una magia tra uno sguardo in cui dici poco e una mano stretta l’altra che sussurra di tutto. Come si può dare in pasto alla società quello che abbiamo di più intimo? Con quale intento regaliamo agli altri qualcosa di così speciale, nostro, e permettere che voci, parole, pensieri altrui sporchino quello che è così personale?

Non so come sia possibile, ma la maggior parte delle cose che accodono nella vita e mi rendono così felice e che mi fanno camminare a tre metri da terra, le custodisco segretamente, gelosamente.

Se imparissimo a non urlare la felicità o un gesto speciale ricevuto, forse quel sapore così immensamente appagante durerebbe di più.

Rispondi