Le vere eroine

Essere una donna è un privilegio. Avere il dono della maternità ci rende speciali,  perché custodiamo il dono della vita.. 
Essere una donna non è semplice. Dobbiamo lottare contro i pregiudizi e le ingiustizie. Dobbiamo lavorare il doppio per essere apprezzate la metà. Dobbiamo essere mamme, casalinghe, lavoratrici, mogli e amanti. Dobbiamo essere noi stesse e a volte di più. A volte dobbiamo essere uomini. Dobbiamo portare il peso dei fallimenti degli altri e lottare per non affondare.
Essere una donna è una sfida. Dobbiamo essere belle, magre, felici anche quando stiamo morendo dentro. Dobbiamo svegliarci all’alba per poter avere 30 minuti solo per noi. Dobbiamo essere forti per non soccombere.
Essere una donna è complesso. Passiamo dalla fase premestruale a quella post ed è come attraversare l’inferno. Piangiamo, ridiamo, ci arrabbiamo per un nonnulla, mangiamo come se non ci fosse un domani, per poi sentirci in colpa e vederci grasse. Siamo bionde e vogliamo essere more. Non abbiamo il seno abbondante e lo vogliamo. Siamo troppo alte e vorremmo avere un paio di centimetri in meno.
Essere una donna è una condizione sociale. Oggi essere una donna significa portare la luce del mondo.
Non ricordatevi di noi solo oggi. Rispettateci e rispettiamoci ogni giorno dell’anno.
Io oggi voglio solo dire “GRAZIE” a tutte quelle, vicine e lontane, che lottano per avere pari diritti, che lottano per la libertà, che vivono soprusi e ingiustizie, che difendono i loro figli, che si impegnano per un mondo più pulito e onesto. Voi siete delle eroine. Voi siete i modelli da seguire.

image

3 comments

Rispondi