Ogni Lunedì è sempre la stessa storia!

Ogni Lunedì, lo sappiamo, è sempre la stessa storia! Ci svegliamo svogliati, con zero forze.Già immaginiamo la mole di lavoro che ci sta aspettando, i clienti  che dovremmo affrontare. Abbandoniamo il letto con molta voglia di non fare nulla. Eppure, è un nostro dovere, e lo facciamo. I capelli sono sempre, almeno per me, un grande sconforto. Fosse mai una volta che si svegliassero con me, dritti, poco voluminosi e senza quell’effetto “presa elettrica”! Ci trasciniamo giù dal letto, come dei bradipi. Per fortuna, con le nuove tecnologie, la mia sveglia non è più quella fastidiosa suoneria del telefono che mi fa venir voglia di scaraventarlo giù dalla finestra! Da quando ho scoperto il Mi band, la mia sveglia è una vibrazione. Sì, avete capito bene! Mi sveglio con la vibrazione del mio braccio. Il mi band è un braccialetto fitness di cui vi parlerò prossimamente. Nel frattempo, se già lo conoscete vi posto il link di Amazon per acquistarlo a 15 euro circa.

Tornando a noi. Il lunedì. Stessa storia. Alzata dal letto, mi preparo la colazione, ma non la gusto affatto. Vi ho già raccontato che io preferisco La colazione del weekend ! Corro in bagno, mi preparo, cerco di dominare i miei capelli, ma servirà a ben poco! E poi, varco la porta di casa e mi dirigo in ufficio.

12513640_2002134700011890_7019777265606455967_o

Stessa storia. Stesso umore. Il lunedì è il giorno della settimana più odiato da tutti, quel ponte tra il non voler fare nulla, perchè si hanno energie pari a zero, e il voler che quella giornata si sia già conclusa. Il lunedì è il capo espiatorio di tutti i nostri peccati. C’è poco da fare, cari amici. E’ il fardello che non vorremmo mai portare. Eppure mi chiedo: perchè lo odiamo così tanto? Non è poi così diverso dal mercoledì, no?

E mentre mi chiudo la porta alle spalle, posso affrontare solo in un modo, questo giorno. Così:

 

Rispondi