Quello che gli altri dicono

Non li ascoltarli. Ignora chi ti spinge verso il basso, chi ti affligge, chi ti giudica.

Lasciali parlare, lascia che la loro voce sia un flebile fiocco di neve pronto a sciogliersi nel toccare la terra.

Lascia che si convincano che ti stanno abbattendo.

Falli parlare. Falli credere che sei finita, morta, abbandonata, triste, vuota, sola, indifesa.

Lascia che ridano di te, che ti compiangano, che ti isolino.

E perdonali. Perdonali, perchè nel concentrarsi su di te, hanno perso di vista ciò che è più importante al mondo.

La propria vita.

Perdonali, perchè quello che gli altri dicono è solo per abbatterti. Se tu sei a terra, sei al loro stesso identico livello, e si convincono che è quello il massimo dell’aspirazione.

Chiacchieranno sempre. Tu lasciali andare.

 

Rispondi