Un amore consumato

L’immagine di un gioco che ci ha tolto via il respiro , ha segnato la paura di vivere una vita senza te.

In questo quadro senza cornice resta impressa la fotografia di noi, che sfumando sbiadisce il ricordo di una follia inespressa.

Se ne va così, la purezza di un amore che si era colorato di sorrisi e baci rubati.

Giace lì, l’ultimo abbraccio tra lenzuola bianche che profumano ancora di noi, mentre la notte passa e le stelle si nascondono.

E tu vai via.

14711633_2142911179267574_677452388121704503_o

 

Rispondi