Gli occhi del mondo




 

Era ferma. Immobile. In quella posizione di ghiaccio. Attorno a lei, il caos. Di quelli confusionari, che ti distraggono e invece lei era lì. Stabile. Muta. Faceva più rumore il suo silenzio. E in quel mutismo c’era tutto. La paura, la rabbia, la desolazione, la tristezza, l’angoscia, il dolore. Ma i suoi occhi, oh signori!… In quegli occhi c’era il mare, il cielo, la forza, la voglia di vivere e combattere. C’era la rinascita. C’era la speranza. Quegli occhi stonavano. Erano la nota fuori pentagramma. In quella donna, i suoi non erano occhi qualsiasi… Quelli erano gli occhi del mondo.

 

Acrilici su tela di Anna Lamonaca




You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *