Recensione Phyto 7




Per la cura del capello, da anni ormai, sono fedele a una crema da giorno firmato Phyto Paris, ovvero la Phyto 7. Ecco la descrizione che riporta il sito http://www.phyto.it/ :

Una crema da giorno alle 7 piante per capelli secchi, la cui creazione risale a più di quarant’anni fa. Un prodotto cult Phyto! Si utilizza a piccole dosi sui capelli umidi o asciutti, senza risciacquo.

Vera crema da giorno capillare, la formula ricca e non grassa di PHYTO 7 preserva il tasso di idratazione ottimale del capello, senza appesantire. Protetti, i capelli sono visibilmente più morbidi e brillanti.
Modo di applicazione:
  • Dopo lo shampoo, sui capelli ben tamponati o sui capelli asciutti, stendere una noce di crema con le mani.
  • Applicare sull’insieme della capigliatura privilegiando le punte.
  • Procedere con la pettinatura.

phyto-7

Acquisto questo prodotto nella para-farmacia più vicino a me. Costa intorno ai 10 euro per 50 ml di prodotto. Sembra poco, ma in verità, la crema vi durerà tantissimo perchè ne basta veramente poca per ogni utilizzo giornaliero. Il rapporto qualità/prezzo è ottimo.

La applico tutte le mattine sulle punte dei capelli per idratarle e combattere la secchezza e il crespo. Spesso, la aggiungo ai miei impacchi pre-shampoo. So che al riguardo vi sono molti pareri contrastanti, c’è chi la ama, chi la odia, chi preferisce la “sorella”, ovvero la Phyto 9.

Io la utilizzo ormai da un paio di anni e anche se non ha un inci totalmente verde, fa il suo dovere. Almeno per il momento non ho trovato una valida sostituta ecobio.

Ecco l’inci:

Ingredients: Althea officinalis root extrac, Lecitina di soia (lecithin), Prunus armeniaca (apricot kernel oil), heliantus annus (sunflower)seed oil, glycerin, arctium lappa root extract, calendula officinalis (flower) extract, rosmarinus officinalis (rosemary) leaf extract, salix alba (willow) leaf extract, salvia officinalis (sage) leaf extract, propilen glycol, tocopherol, butylparaben, ethylparaben, phenoxyethanol, methychloroisothiazolinone, methylisothiazolinone, citric acid, potassium sorbate, sodium dehydroacetate, sodium benzoate.




Io amo questo prodotto perchè mi aiuta tantissimo contro la secchezza delle punte dei miei capelli. Non bisogna esagerare nella quantità, altrimenti il capello tende ad  appesantirsi e a sporcarsi più velocemente.Si chiama Phyto 7 perchè è formulata principalmente con 7 piante diverse, le cui funzioni sono quelle di idratare, rigenerare, lucidare, nutrire i capelli. Se volete un capello sano dovete ricordare che dobbiamo prendercene cura ogni giorno, evitando di stressarlo troppo con fonti di calore elevate, evitando di utilizzare spesso piastra o arricciacapelli e quando lo facciamo di proteggere il capello con un termo-protettore. E’ importante per la salute del capello tagliare spesso le punte per rinforzarlo e ridare vitalità al cuoio capelluto.

Questo è tutto! E voi, utilizzate questa crema? Vi piace?

Attendo le vostre opinioni qui, nei commenti.




You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *