L’immenso

Siamo due anime confuse che si amano di notte. Siamo due cuori perduti tra singhiozzi e lacrime. Siamo occhi che si cercano tra folle immense, tra paure inaspettate, tra labirinti senza uscita. Siamo mani forti, dita intrecciate. Siamo quell’amore che brucia ardente e che ride di cose sciocche. Siamo quelle braccia che si stringono per cercare rifugio, calore e protezione.

Siamo l’immenso. Tutto è fuori, tutto è dentro. In un silenzio tutto nostro, fatto di parole non dette, di baci pieni di noi, di sorrisi intimi. Siamo l’immenso.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *