Darklight Souls di Melissa J. Kat

 

 

Buongiorno amici di penna. Puntata davvero speciale della nostra rubrica Quattro Blog per un Autore! Oggi vi presento il romanzo di Melissa J. Kat , “Darklight Souls –  La vista dell’anima” pubblicata dalla casa editrice Starlight. Puntata particolare perchè in collaborazione con l’autrice e la casa editrice, per chi commenterà ci sarà la possibilità di vincere un buono sconto di 5 euro. L’estrazione avverrà martedì l’8 Maggio. Potete iscriveri all’evento qui : https://www.facebook.com/events/688657381309404/

 

Trama:

Jen e Mark stanno insieme, si amano e la loro storia va a gonfie vele. Almeno, questo è ciò che crede Jen fino al giorno in cui Mark decide di lasciarla. Poche, fredde parole bastano a distruggere un rapporto che durava da anni e in cui aveva sempre creduto. Lei non riesce a crederci, eppure lo strano comportamento dell’ultimo periodo era stato un campanello d’allarme e il sospetto che abbia un’altra si fa largo nel suo cuore. Distrutta da questa scelta inaspettata, non può far altro che rassegnarsi e continuare con la sua vita, buttandosi sul lavoro in libreria.
E proprio qui incontra Sam, un ragazzo che fin dall’inizio le sembra diverso dagli altri, gentile e misterioso. Un ragazzo con un paio di splendide ali bianche che la protegge dal pericolo. Un angelo.
Sam la salva da una creatura mostruosa che si rivela essere nientemeno che un demone e da quel momento tutto cambia. Jen riceve in dono un potere straordinario, grazie al quale inizia a guardare il mondo con occhi diversi, che le permette di scorgere la verità dietro l’apparenza e di scoprire ciò che gli umani ignorano: il Male si annida ovunque e nessuno è davvero al sicuro, neanche Mark.
Jen non può arrendersi, deve trovare dentro di sé la forza per salvare chi ama e fermare il nemico, a tutti i costi.
Una storia che racchiude l’eterna lotta tra demoni e angeli in un urban fantasy che fa dell’Amore la sua forza. Si combatte per la Salvezza. Si combatte per la Verità.

La Vista dell’Anima è il primo libro della trilogia fantasy “Darklight Souls”.

Copertina a cura di Angelice Graphics

Potete acquistare il libro qui: AMAZON  –  KOBO

 

Cover del romanzo

Ecco la nostra intervista:

“UN LIBRO NON SI GIUDICA DALLA COPERTINA… O FORSE Sì?”

Come è nata la cover del tuo libro? È frutto della tua immaginazione o hai collaborato con chi ha progettato la copertina del tuo romanzo?

La cover del mio libro è stata creata dalla casa editrice su una mia richiesta: ho voluto interpretare una delle scene più importanti della storia, che rappresenta Jen con l’angelo Sam in un momento speciale, qui si vede che stanno parlando e inizia a nevicare, a quel punto lui l’abbraccia con le sue ali per proteggerla. La cover è stata realizzata dalla grafica Angelice Graphics.

Cosa ne pensi della famosa frase: “Un libro non si giudica dalla copertina?”. Sei d’accordo?

Io credo che per giudicare un libro non si dovrebbe fermarsi soltanto alla copertina, ma leggerlo dalla prima all’ultima pagina. Nonostante questo, ritengo che la copertina sia molto importante, perché è la prima cosa che vede il lettore e, quindi, che lo colpisce e lo invoglia alla lettura di quel libro. È quindi importante scegliere una copertina adeguata al genere, alla trama e allo stile del romanzo che contiene.

È fondamentale secondo te legare l’immagine della copertina al titolo?

Penso sia abbastanza importante, ma non sempre questo viene reso possibile (per un titolo troppo complicato, per un’idea diversa sul soggetto della cover ecc). Nel mio caso, ho scelto una scena inerente al titolo “La Vista dell’Anima”, il primo della trilogia Darklight Souls, curandone i particolari: ad esempio i vestiti dei soggetti e il colore dei capelli. Chi avrà letto il libro, capisce a cosa mi riferisco!

Che tipo di impatto potrebbe dare sul lettore e quanto un titolo accattivante sia più importante della copertina o viceversa?

Secondo il mio parere vanno di pari passo: se trovassi in libreria un libro con un titolo interessante ma la copertina non suscitasse il mio interesse, non lo acquisterei. Viceversa, se la copertina mi colpisse ma il titolo non mi entusiasmasse, non gli darei molta importanza e cercherei altro. Ovviamente, se un libro attirasse la mia attenzione, non mi fermerei alla copertina e al titolo prima dell’acquisto ma cercherei qualche informazione in più, se possibile, come la sinossi nella quarta di copertina o una presentazione dei protagonisti.

Un estratto del romanzo:
“Sam si voltò verso di me e il suo sguardo mi incitò a iniziare. Era difficile rilassarsi e concentrarsi in quel luogo: le voci dei passanti formavano un brusio costante, musiche natalizie erano diffuse dagli altoparlanti, poi il pianto di un bambino, un cane che abbaiava…
Cercai di estraniarmi da quella confusione, chiusi gli occhi e provai a ripetere ciò che avevo imparato la sera precedente.
Fu più facile del previsto, anzi, successe talmente in fretta che ne restai sconvolta. Da quel momento vidi il mondo con occhi diversi, con la consapevolezza che ogni altro umano su questo pianeta era ignaro di ciò che lo circondava. Se da un lato mi sentivo una privilegiata, dall’altro provavo un senso di terrore e disorientamento.”

Grazie Melissa per essere passata qui e in bocca al lupo per il tuo romanzo.

Vi ricordo di lasciare dei commenti qui o sulla pagina facebook https://www.facebook.com/incompagniadiunapenna/ per poter ottenere un buono sconto di 5 euro!

 

You may also like

9 commenti

  1. La Cover è bellissima e trasmette sentimenti profondi. Non vedo l’ora di poter leggere questo libro e di seguire la prossima tappa del blog tour per scoprire curiosità sull’autricee sulla sua storia.

  2. Intervista molto bella! Sono del parere che le cover sono importantissime, il primo sguardo dice tutto su un libro, ovviamente poi la trama fa il resto. E aggiungo anche che dovrebbero sempre essere inerenti alla storia.
    Complimenti al blog e all’autrice :***

  3. Complimenti per l’intervista. La cover di questo libro invoglia il lettore a scoprire di più sulla storia. Aspetto la prossima tappa 🙂

  4. Appena finisco il libro che sto leggendo leggo questo. La cover mi ha subito catturata. Amo gli angeli e vedere le ali che proteggono Jen me lo hanno subito fatto comprare!!!

  5. ciao fantastica intervista il libro dalla trama mi intriga molto il genere mi ha sempre attirato: adoro gli angeli; il libro mi sembra molto emozionante e la cover è davvero struggente
    grazie dell’opportunità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *