Il rumore del tramonto di Chiara Brambilla

 

Terminate le ferie per tutti? Siete tornati con dispiacere, come me, alla solite routine? Ebbene sì, siamo tornati anche noi, ma in questo caso con gioia, alla nostra rubrica settimanale del Lunedì Quattro Blog per Un Autore 

Oggi vi presento il romanzo di Chiara Brambilla “Il rumore del tramonto” . A seguire vi mostro la cover del suo romanzo.

SINOSSI: Una lettera che unisce passato e presente.
La storia di Micol. Un viaggio alla scoperta di quello che c’è in ognuno di noi. Micol è una ragazza che non si fa coinvolgere dalla vita, vive come una spettatrice, senza diventarne mai protagonista.
Improvvisamente Sebastiano, il suo adorato nonno muore, e questo lutto la fa sprofondare in una cupa malinconia. Ma ecco che suo nonno, che bene la conosceva e comprendeva la sua paura di vivere, le lancia una sfida. Attraverso una lettere scritta pochi giorni prima di morire le invia degli indizi e le lascia una misteriosa chiave.
Che porta aprirà quella chiave? E così Micol con suo fratello Alberto e sua sorella Carlotta inizia un viaggio alla scoperta della Maremma e di Pitigliano, scoprendo un passato doloroso che ha visto protagonista suo nonno durante la seconda guerra mondiale.
Chi è la misteriosa donna che torna dal passato e che conosceva Sebastiano?
Un viaggio che la farà crescere, che la farà innamorare, ma soprattutto che le insegnerà a credere sempre nella vita.

Potete seguire l’autrice qui:

Pagine Facebook

https://www.facebook.com/chiara.brambilla.16

https://www.facebook.com/Ilrumoredeltramonto/

https://www.facebook.com/libriventoeparole/

Instagram

https://www.instagram.com/chiara.b.brambilla.autrice/?hl=it

Blog

https://libriventoeparole.wordpress.com/

Questa è la nostra intervista. Buona lettura!

“UN LIBRO NON SI GIUDICA DALLA COPERTINA… O FORSE Sì?”

Come è nata la cover del tuo libro? È frutto della tua immaginazione o, nel caso il libro sia legato a una CE, hai collaborato con chi ha progettato la copertina del tuo romanzo?

La cover del mio libro è nata da una mia idea. La fotografia è stata scattata al mare, in Versilia, al tramonto. La ragazza sullo sfondo è mia sorella, fotografata di spalle mentre osserva il mare davanti a lei. Con questa cover volevo introdurre il lettore da subito, nella trama del romanzo.

Cosa ne pensi della famosa frase: “Un libro non si giudica dalla copertina?”. Sei d’accordo?

Secondo me la copertina di un romanzo non necessariamente aiuta nella scelta di quel libro. Personalmente mi è capitato, soprattutto su kindle, di comperare libri leggendo solo la sinossi senza dare nemmeno un’occhiata alla cover. Quello che cattura un lettore sono le parole.

È fondamentale secondo te legare l’immagine della copertina al titolo?

Non necessariamente. Nel mio primo romanzo ho preferito così, perché, una parte fondamentale della storia è ambientata in Versilia, e così mi è sembrato naturale creare quella cover.

Che tipo di impatto potrebbe dare sul lettore e quanto un titolo accattivante sia più importante della copertina o viceversa?

Penso che sia soprattutto il titolo a catturare l’attenzione del lettore. Un titolo, secondo me, deve dare il senso del romanzo, e ammetto che non è sempre facile, riassumere in così poche parole il senso di un lavoro di molte pagine.

GRAZIE CHIARA!

POTETE ACQUSTARE IL LIBRO QUI :

Link Amazon.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *