Inerme

Vorrei avere la forza di rompere quei fili e non avere paura.
Vorrei avere la forza di dire basta e rinascere.
Vorrei avere la forza di combattere, di reagire.
Ciò che è meglio per me, l’ho capito. Lottare per averlo, è la battaglia più ardua da affrontare.
E mentre mi crogiolo nell’apatia, nella paura, il tempo passa e i giorni si accumulano. Così diventa più arduo allontanarsi.
Preda di sentimentalismi, che ormai sono solo fini a se stessi, mi lascio andare… Mi lascio travolgere dalla corrente, senza combattere, senza nemmeno rendermi conto di dove mi sta conducendo.

L’apatia… lo stato d’animo peggiore.

Vorresti fare, costruire, smontare palazzi… e non ne hai la forza. Forse perchè sembra più facile così, restare inermi.

Lo sai che in fondo non sei felice. E chi se lo ricorda più, cosa è la felicità?

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *