L’autocelebrazione di un folle

Ehi tu, immobile sui tuoi passi fosti allarmato dal tempo che passava e piangesti lacrime di dolore nel guardare il moto del mondo. Nel silenzio, il tuo sussurro perso tra grida inascoltate, ti aggrappasti all’ancora di una nave vecchia. Tu, che ti inginocchiasti sul marmo freddo e a gattoni, sanguinante e sofferente, riprendesti il tuo cammino. L’ancora ti trascinava e […]

Continue Reading

L’ultimo sorriso

  Sfumava la vita nell’infrangersi contro il tempo ormai scaduto e si perdava il respiro contro un vetro di emozioni assopite.   Si scaldava attraverso il ricordo suo più bello  mentre l’ultima lacrima solcava la ruga del sorriso più longevo.   E si abbandò all’eterno riposo.

Continue Reading

Ho perso i colori

    Sentii il fruscio del vento, la sua voce calda che mi sussurrava delicato il dolore che viveva. Vidi il sole spegnersi e il cielo versare lacrime sporche di rabbia. Mi racchiusi nel mio silenzio, come tutte le volte che provavo nostalgia di quegli abbracci così confortanti. Lasciai che il mio animo rispecchiasse il clima di quei giorni. Lasciai […]

Continue Reading